Browse Source

risotto al cavolo nero

master
Alessandro Mauri 3 months ago
parent
commit
09aad4cc85
  1. 41
      src/risotto_cavolo_nero.md

41
src/risotto_cavolo_nero.md

@ -0,0 +1,41 @@
Author: Alessandro Mauri
Title: Risotto al Cavolo Nero
# Risotto al Cavolo Nero
---
## Ingredienti
- 250g di riso Roma o Carnaroli
- 50g di pancetta o guanciale
- 5-6 foglie grandi di cavolo nero
- (opzionale) circa 50-70g funghi del tipo che vi piace
- ½ cipolla (bianca, rossa o dorata)
- 1 spicchio d'aglio
- ½ bicchiere di vino rosso
- dado o 1l di brodo vegetale
- sale qb
- pepe qb
- olio d'oliva
- prezzemolo qb
- 20-30g di pecorino grattugiato
---
## Preparazione
In anticipo mettere a scaldare il brodo o una quantità equivalente di acqua per scioglierci il dado vegetale.
Iniziare mettendo in una padella o wok circa un cucchiaio di olio d'oliva e la pancetta. Nel mentre tritare la mezza cipolla abbastanza finemente e pelare lo spicchio di aglio, quando la pancetta avrà reso parte del suo grasso aggiungere la cipolla e l'aglio (e facoltativamente i funghi).
Pulire le foglie di cavolo nero lavandole bene e rimuovendo il gambo e la parte centrale dura della foglia, poi tagliare le foglie a striscioline e aggiungerle alla padella con la pancetta insieme ad un pizzico di sale e pepe.
Far rosolare bene il cavolo fino a che non si sarà assorbita tutta l'acqua adesso è assorbita poi si può procedere in un paio di modi:
1. Se avete fretta aggiungere dell'olio se necessario e il riso, farlo tostare con tutto il resto degli ingredienti, una volta che il riso sarà diventato leggermente traslucido sfumare con il vino
2. Togliere dalla padella il cavolo e riporlo in una ciotola, ungere la padella e tostare il riso da solo, una volta che il riso sarà diventato leggermente traslucido sfumare con il vino. Dopo aver sfumato aggiungere nuovamente gli ingredienti messi da parte
Dopo aver sfumato coprire il riso con il brodo e cuocerlo per il tempo riportato sulla confezione (circa 11 per il roma e 14 per il carnaroli) aggiungendo brodo se il livello scende sotto al riso fino ad un paio di minuti dalla fine.
Una volta cotto levare il riso dal fuoco e mantecare (mescolare velocemente) con il pecorino.
Loading…
Cancel
Save